Donazione Covid 19

Il Vespa Club Busca fin dal 2008, anno della nascita dell’associazione sportiva dilettantistica, si è sempre prodigato con l’intenzione di appoggiare economicamente altrettante associazioni, enti e gruppi di volontariato insediati nel comune di Busca.

Purtroppo quest’anno un “nemico invisibile” chiamato coronavirus è riuscito a seminare a livello mondiale paura, panico, tensione e incertezze ma peggio ancora la morte improvvisa di persone a noi care.

Medici e infermieri si sono schierati in prima linea per difendere la popolazione da questo nemico lavorando incessantemente dando il massimo delle proprie forze pur non avendo a disposizione le necessarie misure di protezione individuale.

Ecco il motivo dove grazie ai cittadini buschesi che con il loro prezioso contributo versato nelle rispettive farmacie comunali Abrate, Favro e San Lorenzo e la parafarmacia Del Consiglio, grazie a contibuti di artigiani, commercianti e persone dal cuore grande, il V.C.B. è riuscito a devolvere la somma di euro 800,00 come emergenza covid-19 all’ospedale civile di Busca.

Il direttivo vespistico insieme a tutti i soci tesserati ringraziano coloro che hanno donato il loro contributo per una buona causa, si ringraziano le farmacie e la parafarmacia per l’appoggio dato e infine si ringrazia il presidente dell’ospedale signor Tommaso Alfieri che ha gradito con molto piacere il nostro gesto.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. Se alcune funzionalità potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy guarda in basso a destra e clicca su Gestisci il Consenso Privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy